Saturday Book Fever (31 Marzo)

Eccoci qui di nuovo con il secondo appuntamento di ‘Saturday Book Fever’ (ahah Nerd anche il titolo), ovvero, i libri scoperti in questi giorni e che vogliamo consigliarvi per il week-end in cui il livello di ‘nulla-facenza’ è più alto della norma.

La scorsa settimana è toccato alla mia socia Liz inaugurare questo nuovo appuntamento, ed ora prendo con eccitazione il testimone. Mmh quali sono state le opere che hanno solleticato la mia curiosità tanto da impossessarmene anche se in piena lettura di un’altra Saga, ovvero i Lupi di Mercy Falls? Due sono i titoli, ambedue di autori di origine orientale e che possiamo inserire nel filone “sci-fi”.

‘Non Lasciarmi’ di Kazuo Ishiguro  e ‘Battle Royale di Koushun Takami.

Il primo ‘Non lasciarmi’ (titolo originale ‘Never Let Me Go’) mi ha incuriosito vedendo il trailer del film da cui è stata tratta l’opera, una pellicola omonima uscita lo scorso anno  che mi ha attratta, e promettendomi di vederlo appena possibile, sono andata ricercare informazioni sul libro. Il libro narra le vicende di tre personaggi ” Kathy, Tommy e Ruth sono tre alunni di Hailsham, un collegio immerso nella campagna inglese e completamente isolato dal mondo esterno… In questo ambiente, apparentemente idilliaco, i tre ragazzi crescono sviluppando un legame che durerà per tutta la vita: Ruth e Kathy stringono una forte amicizia, mentre Tommy, pur nutrendo grande simpatia per Kathy, si fidanza con Ruth ..A diciotto anni, completati gli studi, i tre ragazzi lasciano Hailsham per andare nei “Cottages” a completare la loro educazione per diventare prima “assistenti” e poi “donatori”; questo infatti è il loro destino sin dalla nascita ….”  eh bè, non posso dirvi di più …. ma mi ha intrigato moltissimo. Inoltre Il Time ha giudicato quest’opera come il migliore romanzo del 2005 e l’ha inserito nella lista dei cento migliori romanzi in lingua inglese pubblicati dal 1923 al 2005.

‘Battle Royale ‘ invece è una vera e propria dritta dalla mia co-NERD Liz (grazieee !) che facendomi notare la trama di quest’opera, ha fatto scattare la mia attenzione, per un motivo ben preciso..

L’opera è ambientata nella ‘ Repubblica della Grande Asia’ dove a seguito di una legge, ogni anno 21 ragazzi e 21 ragazze di una terza media vengono sorteggiati dal governo e catapultati in un ambiente ostile per uccidersi a vicenda in veri e proprio ‘giochi mortali’ : il vincitore sarà colui che sopravvive.

Fermi tutti.. sono io la sola a pensare che questa trama sia identica a quella di ‘The Hunger Games’? Prima di rimanerne sconvolta ed iniziare a fare confronti, paragoni e critiche, aspetterò almeno prima di leggerlo ..  anche se sono già abbastanza scioccata da queste similitudini emmh troppo simili (scusate il gioco di parole).

E voi? State leggendo qualcosa di interessante o inizierete qualche nuovo libro durante questo fine settimana ? Aspettando i vostri consigli sui libri e commenti vi auguriamo un buon week-end, e buona lettura ovviamente !

-Padme.

Annunci

2 pensieri su “Saturday Book Fever (31 Marzo)

  1. Nuoooooo!! Troppo uguale a The Hunger Games. Mmm mi puzza. Ma quale dei due è stato pubblicato prima?
    Parlando di altro, ieri, virovagando in libreria, sono stata attratta da una serie di 10 (se non sbaglio) libri di Lara Adrian che si chiama La stirpe di mezzanotte. Qualcuno li ha letti e sa come sono?
    Baci

    Pinzy

  2. Ciau Pinzy …ahaha è quello il bello, ‘Battle Royale’ è addirittura del1999 .. è proprio per questo che voglio leggerlo… mi puzza decisamente troppo ! ‘La stirpe di mezzanotte’ è stata consigliata anche a me.. non sembra male, ma di più non ti saprei dire…
    baciii ^^

    -Padme.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...