W…W…W.. Wednesdays (10 Ottobre)

Buongiorno unreaders!!!
Eccoci come sempre qui per il nostro appuntamento del mercoledì con “W…W…W… Wednesdays” (preso in prestito dal blog  “Should Be Reading”). Partecipare è semplice: rispondete alle domande che troverete qui sotto, aspettiamo i vostri contributi!!

www wednesdays

What are you currently reading?
Cosa state leggendo al momento?

What did you recently finish reading?
Che cosa avete appena finito di leggere?

What do you think you’ll read next?
Che cosa leggerete prossimamente?

W… W… W… di Liz:
Lo ammetto, sono ferma agli stessi libri della settimana scorsa, scusatemiiii!!! Con le vacanze conto di incrementare le mie letture e soprattutto le mie recensioni…

More about Sono il numero quattro

  • What are you currently reading? – Cosa state leggendo al momento? Ancora una volta non ho seguito i miei stessi consigli, sono proprio come l’Alice di Carroll: “Alice si dava degli ottimi consigli, però poi li seguiva raramente“. Così come sempre, l’impulso ha avuto la meglio e mi sono lanciata su “Sono il numero quattro” di Pittacus Lore (alias James Frey e Jobie Hughes). Ammetto di aver già visto il film, ma non sarò di certo io la prima a dire che i libri valgono quasi sempre il doppio dei film tratti da essi…
  • More about ShadesWhat did you recently finish reading? Che cosa avete appena finito di leggere? Con enorme dispiacere ho già finito “Shades” di Maureen Johnson. E’ stata una lettura davvero stupenda, profonda e a tratti terrorizzante. Un thriller condito in salsa horror/paranormale davvero imperdibile!! Se siete amanti dei libri gialli e vi piace il genere fantasy/paranormale, beh questo libro fa per voi!!

More about Il potere del numero sei

  • What do you think you’ll read next? Che cosa leggerete prossimamente? Quasi certamente, a questo punto credo proprio sia così, leggerò “Il potere del numero sei” seguito di “Sono il numero quattro” sempre della coppia James Frey e Jobie Hughes che si firma sotto lo pseudonimo di Pittacus Lore. Sta volta riuscirò a mantenere le promesse fatte?

E ora tocca a voi! Cosa state leggendo? Cosa avete appena finito di leggere? Cosa leggerete?

ASPETTIAMO I VOSTRI COMMENTI!!

-Liz

 
 
 
 
 
 
Annunci

3 pensieri su “W…W…W.. Wednesdays (10 Ottobre)

  1. Cosa state leggendo al momento?
    Duuuunque! Per colpa vostra, ho dovuto prendere in biblioteca “The Awakening”… =D l’ho iniziato proprio stamattina.

    Che cosa avete appena finito di leggere?
    “oltre lo specchio” di Giorgio Guaiti:
    La copertina cita “Una finestra su Milano fra XX e XXI secolo”….e questo libro è davvero una finestra su quella Milano ai più sconosciuta; o forse ben conosciuta ma mai presa seriamente in considerazione dai quotidiani. Mi verrebbe da dire, vagabondando con la mia mente, che questo libro raccoglie fatti di ordinaria quotidianità e proprio per questo a modo loro speciali, unici e di grande rilevanza…almeno per noi “comuni mortali”.

    Giorgio Guaiti, giornalista per “Il giorno”, scrive con pungente ironia di tanti temi, ognuno dei quali risulta essere parte di uno spaccato di vita; il risultato di questa (se così vogliamo chiamarla) raccolta di articoli, è un’acuta e sarcastica osservazione della società milanese e, più genericamente, della società tutta.
    Se mi è piaciuto? Diamine, sì! Ho trovato questo libro assolutamente realistico (ed è quello che è, infatti) e molti articoli mi hanno fatta riflettere; spesso mi hanno fatta sorridere amaramente, facendomi pensare che dietro all’ironia di quelle parole così accuratamente scelte, spesso si cela un mondo che non è così distante da noi, dai nostri ritmi frenetici e dalla nostra società moderna……moderna di nome, anche se non sono così sicura lo sia anche di fatto.

    Gli articoli sono suddivisi in capitoli, ognuno dei quali si occupa di un certo tema:
    – In casa
    – In strada
    – Al lavoro
    – A scuola
    – Al bar (e dintorni)
    – Per sport
    – In ferie
    – Il progresso tecnologico
    – A parole
    – La città

    La lettura non risulta mai noiosa e questo penso sia dovuto proprio alla sottile ironia presente in ogni articolo, nonchè alla “vicinanza” dei temi trattati: per intenderci, nonostante l’ironia, non avrebbe avuto lo stesso effetto se gli articoli avessere parlato di fisica quantistica! Ognuno di noi può sentirsi chiamato in causa in ognuno degli articoli. Leggere questo libro è stato anche meglio che leggere un romanzo: nonostante il filo logico fosse solo legato ai temi dei vari capitoli, la lettura mi ha appassionata, lo stile di Guaiti mi ha rapita, i temi trattati hanno lasciato un bellissimo ricordo nel mio cuore nonché un grande spunto per parecchie riflessioni.

    Lettura vivamente consigliata!

    Che cosa leggerete prossimamente?
    Mmmm…!!! Forse “Genesi” di Karin Slaughter…ma tanto poi cambio sempre idea 😛

    Ciao ciao ^.^

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...