‘La Confraternita del Pugnale Nero’, ovvero, se un libro dà assuefazione, cosa possono fare 12 libri?

Sono certa, certissima del fatto che fra tutte le sindrome catalogate dal Maestro Singmund Freud, manchi quella relativa all’ossessione non tanto per la lettura in sè, ma nello specifico per la Saghe (mentre per quanto riguarda lo shopping compulsivo di libri, rimando al magnifico exursus trattato nell’articolo precedente a questo, dalla mia socia DesdemOne).

Ebbene si, nella mia vita da lettrice mi è capitato di leggere Saghe composte al massimo da 5 libri.. ma ho voluto alzare il tiro, sentivo che nel mio percorso da Nerd mancava qualcosa. Da amante del genere vampiresco, quest’anno ho più e più volte sentito parlare della Saga ‘La Confraternita del Pugnale Nero’ di J.R. Ward. Dapprima scettica, quando si tratta di vampiri (avendo letto certe schiffezze quest’anno sui nostri amici dai canini appuntiti), l’ossessione per questa storia per molte lettrici che conosco, per la quale è diventata una specie di droga, mi ha spinta ad iniziare il primo libro. Sono arrivata al quinto nel giro di un mesetto.

 

La lettura di questa Saga per me è stata un’altalena emotiva, talmente tante sono le cose che mi sono piaciute che di pari passo, altrettante quelle che non ho apprezzato.. ma nonostante questo ho adorato la struttura narrativa.

Per chi non conoscesse questa Saga, la storia gira intorno a 7 guerrieri vampiri che formano appunto l’ordine ‘Del Pugnale Nero’,e ai loro amici-alleati, e in ogni libro viene assunto il punto di vista di ciascuno di questi vampiri.Così che, seppur la scrittrice sia la stessa, lo stile cambia, si evolve in linea con il carattere del personaggio che racconta la sua storia… e l’ho trovato davvero interessante, forse la cosa che mi è piaciuta di più.

Nel corso della lettura la Saga originariamente era composta da 11 libri, ma ecco che mesi fa la scrittrice ne ha pubblicato un nuovo, che sarà edito in Italia fra alcuni mesi (non si sa ancora con esattezza quando).

Insomma.. chi è alla ricerca di ‘tanta roba’ da leggere, di una lettura non eccessivamente impegnativa ma anche molto intrigante fatta di amore indissolubile, sesso (aimè sin troppo qui), maledizioni, guerre, divinità, combattimenti, amicizia e fratellanza, potrà senza dubbio trovare pane per i suoi denti.

Ma non voglio anticiparvi di più, così come non vi svelerò le cose che mi hanno fatto storcere un po’ il naso.. lo saprete a tempo debito.

Questo è solo un anticipo… appena terminerò la Saga, un unico mega articolo che racchiuderà ciò che mi hanno trasmesso questi libri, sarà disponibile per voi.. e chissà che leggendolo, non vi ispiri  voglia di immergervi in queste 12   storie !

A presto dunque con la recensione.

 

Padme.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...