“Ogni Giorno” – Hai mai sognato di essere un’altra persona?

Quando una trama ti colpisce non puoi far a meno di acquistare un libro, se poi il libro risulta essere all’altezza delle tue aspettative non puoi far a meno di essere assolutamente entusiasta di quello che hai appena finito di leggere, se poi alla fine scopri che l’autore è un genio e ha collaborato alla scrittura di un’altra storia che adori, capisci che queste 3 cose non sono una pura casualità. Questo è quello che mi è accaduto leggendo “Ogni Giorno” di David Levithan.

Da quando è nato, A si risveglia ogni giorno in un corpo diverso. Per ventiquattr’ore abita il corpo di un suo coetaneo, che poi è costretto ad abbandonare quando il giorno finisce. Di giorno in giorno, A può essere qualsiasi persona: uomo, donna, di qualsiasi etnia, di qualsiasi preferenza sessuale, l’unica costante è l’età, 16 anni. Affezionarsi alle esistenze che sfiora è un lusso che non può permettersi, non è concesso influenzarle perché è un peccato di cui non vuole macchiarsi. Gli succede da così tanto tempo che ormai ha imparato a non lasciarsi dietro tracce del suo passaggio.

Ma tutte le regole che si è creato, per proteggere la sua esistenza e quella del suo ospite, perdono significato quando però conosce Rhiannon. A si innamora, non è un amore condizionato dal ricordo che il corpo ha della persona che gli siede davanti, è LUI che prova questo sentimento e alla luce di questo chiudere gli occhi e riprendere il cammino da nomade è impossibile.

A cerca di stabilire un contatto, non è pronto a lasciare Rhiannon, così ogni giorno si sveglia e cerca di raggiungerla: mail, telefonate, disperate corse in macchina… tutto questo occupando ogni giorno un corpo diverso. Rhiannon all’inizio è spiazzata, capisce che è sempre A in corpi diversi, lui riesce a confessare la sua maledizione, fino a convincere Rhiannon che è tutto vero, che quello che ogni giorno si presenta da lei è la stessa persona. Continua a leggere

W…W…W.. Wednesdays (8 Maggio)

Buonasera unreaders,

Eccoci pronti per il nostro appuntamento fisso del mercoledì: “W…W…W… Wednesdays“. Come sempre dobbiamo la nostra rubrica a quei geniacci del blog “Should Be Reading”, scopo del gioco è quello di condividere le vostre letture con altri lettori, rispondete alle domande che troverete qui sotto e commentate!

www wednesdays

What are you currently reading?
Cosa state leggendo al momento?

What did you recently finish reading?
Che cosa avete appena finito di leggere?

What do you think you’ll read next?
Che cosa leggerete prossimamente?

W… W… W… di Liz:

  • Più riguardo a Ogni giornoWhat are you currently reading? – Cosa state leggendo al momento? Sto leggendo “Ogni giorno” di David Levithan, davvero un romanzo strabiliante. La trama è molto singolare ed è davvero semplice provare empatia per il protagonista. Sono già a metà libro e conto di concluderlo al più presto. Sono davvero entusiasta di questo romanzo e non vedo l’ora di recensirlo!!
  • Più riguardo a The SelectionWhat did you recently finish reading? Che cosa avete appena finito di leggere? Ho finito di leggere “The Selection” di Kiera Cass. La mia più sincera definizione è rimasta: Carino. Ci ritroviamo nei classici toni della distopia, anche se nel suo genere risulta un romanzo anomalo. Una pecca però devo segnalarla: il finale un po’ troppo brusco. Attendo con impazienza i prossimi romanzi!
  • Più riguardo a Oltre l'esilio. Diario di un sopravvissuto agli zombieWhat do you think you’ll read next? Che cosa leggerete prossimamente? Ancora non sono riuscita ad andarlo a ritirare, ma sono stra certa che il prossimo libro che leggerò sarà “Diario di un sopravvissuto agli zombie“, “Oltre l’esilio” di J.L. Bourne, S I C U R O!!

Ora rigiro a voi le domande: Che cosa avete appena finito di leggere? Cosa state leggendo al momento? Che cosa leggerete prossimamente? Aspetto le vostre risposte!!!

Buone letture a voi!

Liz

Teaser Tuesdays (7 Maggio)

Buonasera Un-readers!!

Eccomi qui, un po’ in ritardo a causa del lavoro che come sempre mi ha risucchiato, già che ci sono mi scuso per aver saltato il nostro appuntamento della settimana scorsa, ma ero a pezzi e non riuscivo a barcamenarmi tra tutte le cose da fare… In ogni caso sono prontissima per il nostro appuntamento con il Teaser Tuesday, rubrica presa in prestito dal blog “Should Be Reading”.

Se non conoscete già le regole, eccole qui sotto. Per partecipare non dovrete far altro che seguirle:

Should Be Reading• Prendete il libro che state leggendo.
• Aprite una pagina a caso.
• Condividete due “teaser sentences” o più. Ovvero due frasi, una di seguito all’altra, le più interessanti o particolati che trovate nella pagina.
• ATTENTI A NON SPOILERARE! (siate sicuri che ciò che volete condividere non dia troppe informazioni fondamentali!!).
• Condividete titolo e autore, così che gli altri partecimanti possano aggiungere il libro nella loro lista personale nel caso la frase stuzzichi la loro curiosità!

Teaser Tuesdays di Liz:

Più riguardo a Ogni giorno“Le persone normali non sono chiamate a decidere cosa valga la pena di ricordare. Hanno a disposizione gerarchie e personaggi ricorrenti, possono contare sull’aiuto della ripetitività e delle aspettative, del lungo respiro della storia. Io, invece, devo decidere l’importanza di ogni singolo ricordo”.

◊ “Ogni giorno” – David Levithan, pag. 66.

Ora invece tocca a voi: SCRIVETE IL VOSTRO TEASER seguendo le nostre indicazioni e pubblicando nella sezione “commenti”, oppure potete scrivete sempre nella suddetta sezione il link al vostro blog per condividere con altri lettori il vostro teaser.

Grazie e buone letture a voi!

Liz