Schegge di me – Un cuore che ha bisogno di vorrebbe credere in un mondo migliore.

L’incontro con “Schegge di Me” è stato più o meno un colpo di fulmine, lo sguardo in copertina ha catturato immediatamente il mio e le particolarità della scrittura, di cui vi parlerò dopo, hanno fatto il resto. E’ quindi con immenso piacere che vi presento la mia recensione di “Schegge di Me” di Tahereh Mafi, edito da Rizzoli.

Sono rinchiusa da 264 giorni. A tenermi compagnia ci sono solo un quadernetto, una penna malridotta e i numeri che mi frullano nella testa. 1 finestra. 4 pareti. 15 metri quadrati di spazio. 26 lettere di un alfabeto di cui on mi sono mai servita nel corso di 264 giorni d’isolamento.

6336 ore dall’ultima volta che ho toccato un essere umano.

More about Schegge di me264 giorni chiusa in una cella, senza contatti con il mondo, perchè Juliette ha un potere terribile: se tocca una persona può ucciderla. A tenerla prigioniera è la Restaurazione, un gruppo militare che intende usarla come arma.
Scappare è impensabile, finché nella cella di Juliette entra Adam, un soldato semplice che scopre di essere immune al suo tocco. Il loro incontro è la scintilla che fa accendere una speranza, la chiave che potrebbe aprire molte porte. Perché la vita li chiama, oltre i muri della prigione. Insieme progettano la fuga. alla ricerca di un mondo che non la consideri più nè un’arma nè un mostro, ma una persona speciale, che con il suo potere può fare la differenza.

Il mio rating: 

Questo libro è stato fin dall’inizio una vera sorpresa: bellissimo, intenso, emozionante, romantico ed adrenalinico. L’ho decisamente divorato, ed anche se è passato tanto tempo da quando ho finito di leggerlo, rimango ancora affascinata da questo romanzo e dalle emozioni che mi ha lasciato.

La punta di diamate di questo libro è sicuramente lo stile dell’autrice, l’originalità del linguaggio usato da Tahereh Mafi fa di “Schegge di Me” (titolo originale: “Shatter Me“) una perla nel mondo young adult. L’innovazione maggiore è sicuramente quella “cancellazione“, ovvero l’utilizzo di quello che in gergo tecnico viene definito come lo “strikethrough“: parole o intere frasi cancellate con una riga sopra. L’autrice usa questa tecnica per indicare quello che la protagonista pensa davvero, ma che in realtà si impone di non pensare o di non esprimere, ciò che vorrebbe tenere solo per sé. Come quando scriviamo qualcosa di getto, un pensiero che la nostra mente non riesce a bloccare, ma una volta scritto lo cancelliamo perché è una realtà che non siamo in grado di accettare o che non vogliamo accettare.

La nostra protagonista, Juliette, ha un dono, un potere di cui tutti hanno paura e di cui lei stessa ha timore per le conseguenze che i suoi gesti possono avere sugli altri. Per questo motivo Juliette è stata richiusa in un carcere di massima sicurezza dai suoi stessi genitori, dove non esiste contatto umano e la vita è solo negazione. Continua a leggere

Annunci

W..W..W.. Wednesdays! (30 Maggio)

Salve un-readers!

Anche oggi prendiamo in prestito dal blog “Should Be Reading” (che ringraziamo) il nostro gioco che torna puntuale ogni Mercoledì, WWW Wednesdays, un modo facile e veloce per sapere cosa state leggendo, così da consigliarci a vicenda!

Iniziamo con le tre domande di rito:

  • www wednesdaysWhat are you currently reading?
    Cosa state leggendo al momento?
  • What did you recently finish reading?
    Che cosa avete appena finito di leggere?
  • What do you think you’ll read next? Che cosa leggerete prossimamente?

W… W… W… di Liz:

More about NeedWhat are you currently reading? – Cosa state leggendo al momento? Lo so, sembrerà impossibile, ma ho iniziato finalmente “Need, l’amore che vorrei” di Carrie Jones. E’ ancora presto per esprimere un giudizio, posso dire che la definizione “Il grande amore tra Nick e Zara ricorda quello tra Edward e Bella di Twilight“, beh nel bene e soprattutto nel male è vera. Comunque, non appena avrò finito di leggerlo, potrò approfondire meglio.

WMore about Schegge di mehat did you recently finish reading? – Che cosa avete appena finito dileggere? Ho appena finito di leggere “Schegge di me” di Tahereh Mafi. Un libro davvero bellissimo, che è riuscito a sorprendermi. Non vedo l’ora che arrivi il seguito perché questo me lo sono praticamente bevuto. Oltretutto ho perso il conto delle saghe che ho iniziato quest’anno, credo di essere arrivata a quota 4, o 5. Non mi resta che aspettare, occupando il tempo con altri libri. Il numero di saghe nel frattempo aumenterà esponezialmente.

More about Il bacio della sirenaWhat do you think you’ll read next? – Che cosa leggerete prossimamente? La scelta è ardua. Ho diversi titoli tra cui scegliere, e ormai non posso più giocarmi la carta “Need“. Comunque ho deciso di provare a leggere qualcosa sulle sirene, visto che a parte le sirene di “Harry Potter” e di “Una sirena a Manhattan” non conosco altro. Quindi penso proprio che inizierò a leggere “Il bacio della sirena” di Tera Lynn Childs.

W… W… W… di Padme:

  • What are you currently reading? – Cosa state leggendo al momento? Devodire che sono davvero alla prima pagina, visto che ho finito un precedente libro proprio poco fa, e quindi devo riprendermi dallo shock. Comunque bando agli indugi, il libro che sono in procinto di leggere è il seguito de ‘La Biblioteca dei Morti’, ovvero “Il Libro delle Anime” di Glenn Cooper, il secondo di questa Saga. Mi conquisterà più del primo libro? Glenn Cooper.. spero tu ti sia impegnato come si deve !
  • What did you recently finish reading? – Che cosa avete appena finito dileggere? Accennavo prima .. il libro che ho appena terminato.. è.. “Il Canto della Rivolta“. Ebbene si.. ho terminato la Saga di Hunger Games di Suzanne Collins, ed il distacco come sempre, è difficile !Per riprendermi, a giorni, ne scriverò la recensione.. quindi seguiteci se anche voi siete fans della Serie !


  • What do you think you’ll read next? – Che cosa leggerete prossimamente? Beh, se Glenn Cooper non mi deluderà con il libro che mi appresto a leggere, penso proprio che terminerò la sua trilogia con l’ultimo suo libro che si intitola “La Mappa del Destino“. Vediamo se uscirò soddisfatta anche da questa Saga, visto che di solito le trilogie mi hanno sempre dato grandi soddisfazioni!

Ora giriamo a voi la palla. Raccontateci in ordine, cosa avete finito di leggere, cosa state leggendo proprio ora, ed il prossimo libro che avete in mente… e come sempre buona lettura a tutti voi!

Liz&Padme.



W..W..W.. Wednesdays! (23 Maggio)

Buon mercoledì carissimi un-readers, siete pronti per seguirci anche oggi? Rimaniamo fedeli alle nostre piccole tradizioni ed iniziamo subito con il nostro WWW Wednesdays ed ovviamente ringraziamo il blog “Should Be Reading”, creatore originale del gioco.

Pronti a rispondere alle domande? Iniziamo con…

  • www wednesdaysWhat are you currently reading?
    Cosa state leggendo al momento?
  • What did you recently finish reading?
    Che cosa avete appena finito di leggere?
  • What do you think you’ll read next?
    Che cosa leggerete prossimamente?

W… W… W… di Liz:

  • More about Schegge di meWhat are you currently reading? – Cosa state leggendo al momento? Ok è vero, avevo promesso che avrei letto “Need“, ma anche questa settimana niente da fare, venerdì ho comprato un libro nuovo e dovendo partire con “La chimera di Praga” ormai agli sgoccioli, l’ho iniziato subito. Si tratta di “Schegge di me” di Tahereh Mafi, edito da Rizzoli. Il romanzo è davvero strano, a partire da come è stato scritto. Non vedo l’ora di sapere come andrà a finire!!
  • More about NeedWhat did you recently finish reading? – Che cosa avete appena finito dileggere? Come ho già scritto qui sopra, venerdì scorso ho finito “La chimera di Praga” di Laini Taylor, edito da Fazi Editore. Questo libro è assolutamente magnifico. L’ho amato, l’ho sognato, l’ho vissuto, l’ho divorato e ne avrei voluto ancora. Per fortuna così sarà, non mi resta che attendere il seguito!!
  • More about NeedWhat do you think you’ll read next? – Che cosa leggerete prossimamente? Forse dovrei smetterla, ma “Need“, di Carrie Jones edito dalla Newton Compton Editore, l’ho dovrò pur leggere . Quindi mi ci metto di impegno e lo leggerò, ormai è sfida aperta, ri-giuro che mi obbligherò a leggerlo, così questa farsa finirà. Sto rasentando il ridicolo…
W… W… W… di Padme: 
Oh mi sento davvero pessima, ma febbre ed influenza mi hanno letteralmente bloccata, così sono ferma agli stessi libri dei cui vi ho parlato la scorsa settimana.
  • What did you recently finish reading? – Che cosa avete appena finito di leggere?  L’ultimo libro letto è sempre La biblioteca dei morti di Glenn Cooper. Mi sto gettando proprio ora sulla recensione, e se non sto morendo dall’ansia di leggerne il seguito forse è sintomatico che non mi ha fatto così impazzire, ma non posso nemmeno definirlo ‘male’… vedremo!
  • What are you currently reading? – Cosa state leggendo al momento? Ohhmeno male che c’è “Hunger Games” che mi dà molte soddisfazioni ! Sono ancora immersa nel “Il Canto della Rivolta” di Suzanne Collins. Vi è mai capitato di leggere un libro con cautela e un po’ paura, temendo di finirlo troppo presto ? Bè io sono esattamente in quella fase, anche se l’influenza che mi ha stordito ha contribuito alla lentezza… ma voglio leggerlo lucidamente e come si deve ! Ahaha e mi dovrò sorbire la fase depressione post- Saga essendo questo il libro conclusivo… uff.
  • What you’ll read next? – Che cosa leggerete prossimamente? Appunto spiegavoprima come ‘La Biblioteca dei Morti’ mi abbia lasciata un po’ così così, ma gli do ancora fiducia, e finito “Hunger Games” mi leggerò il seguito di Glenn Cooper, “Il Libro delle Anime“, il secondo libro di questa Trilogia di cui avrò modo di parlarvi.
Ma ora lettori spetta a voi..  cosa state leggendo o cosa avete appena terminato.. o cosa leggere nell’immediato futuro?
– Liz&Padme

Teaser Tuesday (22 Maggio)

Ciao a tutti, mi scuso ancora per aver saltato l’appuntamento della settimana scorsa con il Teaser Tuesday, ma siamo pronti a rimediare!!

Come sempre ci teniamo a ricordare che la rubrica è un’idea originale del blog “Should Be Reading” e per questo non smetteremo mai di ringraziarli. Anche questa settimana abbiamo estratto delle frasi dai libri che stiamo leggendo che purtroppo sono ancora quelli della volta scorsa, ma credo che apprezzerete comunque.. Beh pronti a giocare? Ecco a voi le regole:

Should Be Reading• Prendi il libro che stai leggendo.
• Apri una pagina a caso.
• Condividi due “teaser sentences” ovvero due frasi, una di seguito all’altra, le più interessanti o particolati che trovate nella pagina.
• ATTENTI A NON SPOILERARE! (siate sicuri che ciò che volete condividere non dia troppe informazioni fondamentali!!).
• Condividete titolo e autore, così che gli altri partecimanti possano aggiungere il libro nella loro lista personale nel caso la frase stuzzichi la loro curiosità.

Teaser Tuesdays di Liz:

More about Schegge di mePercepisco il tocco attraverso gli strati di stoffa, la mia pelle avvampa, comincio a respirare così forte da far collassare i polmoni. Sono intrappolata in mezzo a correnti di confusione che si scontrano: voglio disperatamente disperatamente disperatamente stargli vicino, voglio disperatamente allontanarmi da lui. Non so come allontanarmi da lui. Non voglio allontanarmi da lui.

◊ “Schegge di me” di Tahereh Mafi, pag. 49.

Teaser Tuesdays di Padme: 

Mi perdo diverse volta, ma alla fine riesco ad arrivare in Difesa Speciale. Chiunque superi osserva le mie ferite, e non riesco a far finta di nulla al punto di alzare il collare della maglia fino alle orecchie.

◊ “Il Canto della Rivolta” di Suzanne Collins, pag 80.


Allora, qual’è il vostro Teaser Tuesdays? Aspettiamo i vostri commenti oppure i link ai vostri blog con pubblicato il vostro Teaser!!

Liz&Padme

Saturday Book Fever! (19 Maggio)

Grazie al cielo finalmente è arrivato il weekend di questa interminabile settimana lavorativa. Come la scorsa volta, anche questa settimana non ho avuto molto tempo per i miei giri in libreria, ma non vi preoccupate, ho rimediato giusto ieri comprando 3 libri pensando proprio a questo Saturday Book Fever.

Oggi però ve ne presento solo uno, quello che la mia vita da pendolare mi ha permesso di portarmi dietro. Arrivata all’altezza di Milano Lambrate, avevo già finito “La chimera di Praga” (STUPENDO, non vedo l’ora di parlarvene), quindi avendo davanti ancora un’oretta di viaggio ho iniziato a leggere il mio nuovo acquisto che fortunatamente avevo con me in borsa, mai partire senza libri!!! Quindi con gioia vi presento “Schegge di me” di Tahereh Mafi, edito da Rizzoli.

More about Schegge di me264 giorni segregata in una cella, senza contatti con il mondo. Juliette non può parlare con nessuno, e nessuno deve avvicinarla, perché ha un potere terribile: se tocca una persona la uccide. Agli occhi dell’organizzazione che l’ha rapita il suo potere è un’arma stupefacente, per lei è una maledizione. Un giorno però nella cella viene spinto Adam. Juliette non vuole fargli del male, e così lo tiene a distanza. Ma Adam non sa del suo potere, e mentre lei dorme in preda agli incubi la prende tra le braccia per confortarla. Da quel momento tutto cambia, perché Adam, immune al tocco di Juliette, è l’unico che può accettarla così com’è. Insieme progettano la fuga, alla ricerca di un mondo che non la consideri più né un’arma né un mostro, ma una persona speciale, che con il suo potere può fare la differenza.

Fin dalle prime pagine è un libro che ti trattiene col fiato sospeso. Sicuramente vi colpirà, ma non voglio dirvi tutto adesso, aspetto la recensione. Conto di finirlo in un paio di giorni perché non vedo l’ora di vedere come andrà a finire!!!

E voi? Avete scoperto nuovi libri? Scriveteci!!!

Buon weekend!!

-Liz